Usato: Come vanno le sportive?

Usato: Come vanno le sportive?

Vi siete mai chiesti quali sono le moto usate più cercate online?

Qualche mese fa, sempre in questa rubrica, ho analizzato il mercato delle supersportive cercando di capire quale fosse la loro posizione nel mercato del nuovo.

SE VE LO SIETE PERSO LO TROVATE QUI -> LINK

Ero giunto alla conclusione che, anche se si sono riprese un po’ negli ultimi anni, le sportive non occupano i primissimi posti nelle classifiche di vendite.

E dell’usato invece?

Pochi giorni fa ho letto i dati rilasciati da Subito in merito alle moto e agli scooter più ricercati sulla piattaforma nell’anno 2018 e ho scoperto delle cose veramente interessanti.

csdf.png
Dati: Subito

GLI SCOOTER COMANDANO

La comodità prima di tutto: quale mezzo migliore per spostarsi nel traffico cittadino o nel tragitto casa-lavoro/casa-scuola? Gli scooter comandano la classifica dei mezzi a due ruote più ricercati su Subito. La Vespa è la numero 1 in classifica, segno che lo stile italiano fa sempre la sua figura. Nella top 10 delle moto più cercate su subito le prime 4 posizione sono tutte occupate da scooter (1° Vespa, 2° Honda SH, 3° Yamaha TMax, 4° Piaggio Beverly) che in totale occupano mezza classifica con 5 caselle occupate sul totale di 10 (il Piaggio Liberty si trova in settima posizione).

Ma veniamo alle categorie che più ci competono:

YAMAHA: Le sportive più ricercate sono le sue.

R6 (5° posto) ed R1 (6° posto) sono le sportive più ricercate nel famoso sito di compravendita d’usato. Le moto di Iwata oltre ad essere belle, sono anche ben fatte e molto affidabili; gli acquirenti lo sanno e quindi se cercano un usato puntano su queste due. A conferma di quanto ho appena detto, la terza moto sportiva più cercata è la Honda CBR che, come la Yamaha, gode di un’ottima opinione per quanto riguarda l’affidabilità nel tempo. Il dato interessante è che in questa classifica R6 ed R1 superano BMW GS e naked di vario tipo, insomma modelli che nel nuovo vendono decisamente più delle moto sportive. Tutto questo ha una spiegazione: come dicevo qualche mese fa, i modelli sportivi nuovi hanno dei costi molto elevati che quindi spesso spingono chi vuole scegliere questa tipologia di moto a ripiegare su un modello usato, magari con già qualche anno alle spalle che alla fine rispetto ai modelli recenti paga solo in termini di elettronica.

800px-Yamaha_YZF-R6R.JPG
Yamaha Yzf R6: La sportiva più cercata su Subito

DUCATI MONSTER: La regina delle Naked

Lo so bene, dopo aver messo l’annuncio della mia Monster sono riuscito a venderla in meno di una settimana. La nuda di Borgo Panigale è la più ricercata nella sua categoria, anche i modelli più vecchi sono ancora moto che non passano inosservate. Ducati ha costruito un’icona di stile con la famiglia Monster che da ormai vent’anni domina nel segmento che ha creato, quello delle nude. Al secondo posto tra le naked c’è la Honda Hornet, un altro nome storico di questa categoria. Questo segmento rimane uno dei più forti sia nel mercato del nuovo che in quello dell’usato.

1280px-Monster_796.jpg
La Ducati Monster 796 a quasi 10 anni dalla sua presentazione vanta ancora un design al passo con i tempi.

Sinceramente mi aspettavo una Ducati nella top 10 delle più ricercate su Subito: il brand italiano è uno dei più conosciuti al mondo per quanto riguarda le due ruote e in Europa, come anche oltre oceano, è diventato icona di stile. Quello che premia le giapponesi nel mercato dell’usato è sicuramente l’affidabilità, mentre le moto italiane in generale non godono della stessa fama. Altro aspetto da considerare è quello della svalutazione: le moto giapponesi infatti si svalutano di più rispetto alle italiane, partendo anche da un costo iniziale comunque più basso. Interessante tuttavia la posizione in classifica delle sportive che sovvertono l’ordine di vendite del nuovo a discapito di modelli che negli ultimi anni hanno monopolizzato questo mercato. Confermato come la Bmw GS sia sempre nei sogni degli appassionati, anche nel mercato dell’usato l’endurona stradale tedesca è tra le più ricercate. Fa piacere vedere come ci sia anche una Ktm 125 in top 10: questo ci dice che anche i più giovani stanno coltivando la passione per le moto. Fino a qualche anno fa questa categoria sembrava sulla via dell’estinzione e si pensava che i sedicenni avessero spostato i loro interessi altrove.

In conclusione, generalmente il mercato delle moto usate è molto attivo e oggi anche senza budget importanti si possono trovare delle ottime occasioni. Subito è sicuramente il riferimento per questo tipo di trattative.