#ArgentinaGP: i risultati del sabato!

#ArgentinaGP: i risultati del sabato!

MotoGP

Qualifiche a dir poco imprevedibili al Rio Hondo: dopo aver dominato le prove, Marquez fatica a trovare fiducia e si deve accontentare del quinto posto. A prendersi la vetta è Jack Miller, che ha tentato il tutto per tutto con le gomme slick ed è stato ripagato con la prima pole di un australiano dal 2012. Poco distanti da lui Pedrosa e Zarco. Da dimenticare la prestazione delle due Yamaha, relegate al fondo della griglia a causa delle loro difficoltà nelle condizioni miste. Male anche le Ducati ufficiali: solo ottavo Dovizioso e addirittura fuori dalla Q2 Lorenzo, che partirà tredicesimo.

 

 

5.png

1.png

 

Moto2

Prima volta per Vierge in pole position: lo spagnolo si mette tutti dietro nelle qualifiche argentine, segnate da un meteo incerto dove molti piloti hanno realizzato il tempo soltanto nel finale con pista bagnata. Il nostro Baldassarri ottiene la seconda posizione mentre Danny Kent si rifà vedere davanti chiudendo la prima fila. Pasini secondo miglior italiano con il suo quarto posto, mentre sono più attardati Marini e Bagnaia, rispettivamente dodicesimo e quindicesimo.

6.png

2.png

 

Moto3

Nella minima cilindrata a farla da padrone è stato Tony Arbolino, autore della sua prima pole position in carriera. Bezzecchi lo segue a ruota in seconda posizione (anche se un po’ deluso) e Rodrigo centra la prima fila nella pista di casa. Bene gli italiani con diversi nomi in top 10: Bastianini quinto, Di Giannantonio sesto, Antonelli settimo e Migno decimo. Nono Martin, l’attuale leader del mondiale.

7.png

3.png

 

Crediti immagine: motogp.com